Il Consorzio


Il Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale (C.U.M.O.) è costituito dai Comuni di Noto, Avola, Pachino, Rosolini, Portopalo di Capo Passero, dalla Banca di Credito Cooperativo di Pachino e dal Cenacolo Domenicano.Il consorzio è un soggetto giuridico senza fini di lucro la cui gestione è assoggettata alla natura di ente di diritto pubblico.

Il C.U.M.O. è un consorzio fondato nel 2001

Cortile CUMO - Ex Istituto Carlo Giavanti a NOTO
Il consorzio ha lo scopo di promuovere e sviluppare l’istruzione universitaria e la ricerca applicata nell’area sud-orientale della Sicilia mediante l’istituzione di strutture di ricerca di formazione universitaria, corsi di laurea, master e corsi di alta formazione.
Il consorzio si fonda sul riconoscimento che l’istruzione, la formazione e l’alta competenza costituiscono gli elementi fondamentali per lo sviluppo della nostra area ed ancor prima che tali fattori rappresentano gli strumenti per la promozione e l’affermazione dei valori e della dignità dell’uomo.Il consorzio è un soggetto giuridico senza fini di lucro la cui gestione è assoggettata alla natura di ente di diritto pubblico.