Il Collegio dei Revisori dei Conti


Collegio Revisori dei Conti

Organo di Revisione del C.U.M.O.

Salvatore Tommasi      Presidente
Andrea Tinè      Componente

Funzioni

L’Organo di Revisione è costituito dal Collegio dei Revisori dei Conti.
L’Assemblea dei soci elegge, con voto limitato a un componente, il Collegio dei Revisori dei Conti, composto da tre membri scelti tra gli iscritti all’ordine dei dottori Commercialisti e degli esperti contabili e/o al registro dei Revisori legali dei conti.
Il Collegio dei Revisori dei Conti dura in carica tre anni ed è rieleggibile una sola volta.
I suoi componenti hanno diritto di accesso agli atti e ai documenti del Consorzio.
Il Collegio dei Revisori dei Conti esercita la vigilanza sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione, certifica la veridicità e la conformità dei documenti contabili e dei bilanci del Consorzio ed attesta la corrispondenza del rendiconto alle risultanze della gestione, redigendo apposita relazione. Relaziona altresì all’Assemblea in caso di gravi irregolarità della gestione o quando espressamente richiesto dalla stessa.
Fanno parte del Collegio dei Revisori, i Revisori nominati dalla Regione Siciliana ai sensi del comma 6 della Legge Regionale n. 2 del 26/03/2002.