Novità per le richieste di passaggio ad altro Corso di Laurea


Per quanto riguarda le richieste di passaggio ad altro Corso di Laurea è stato emanato un decreto per la parziale modifica del vigente Regolamento d’Ateneo in materia di Contribuzione Studentesca.

Gli interessati al passaggio ad altro Corso di laurea potranno presentare le istanze in qualsiasi periodo dell’anno, previo pagamento dell’importo di € 26,00. Possono effettuarsi passaggi di corso anche nell’anno di immatricolazione.

Lo studente, immatricolato o iscritto, che, nell’anno antecedente il passaggio di corso, non abbia provveduto all’integrale pagamento dei contributi universitari, non sarà tenuto al pagamento delle tasse arretrate, nel caso in cui non abbia posto in essere nel suddetto anno di iscrizione alcun atto di carriera.

Laddove, invece, risulti dal sistema Esse3, relativamente all’anno antecedente il passaggio di corso, il compimento di atti di carriera, lo studente immatricolato o iscritto, sarà tenuto al versamento delle tasse arretrate sulla base dell’ISEE-U valido per l’anno di nuova iscrizione

Decreto Rettorale