Procedure da seguire dopo il superamento dell’esame per rilascio certificato del CLAM


Si ricorda agli studenti che supereranno l’esame per il conseguimento del certificato del CLAM che, ai sensi dell’art. 15 della legge 183 del 2011, ai fini del riconoscimento della validità del titolo conseguito nei concorsi pubblici, il certificato cartaceo non è obbligatorio, ma è sufficente l’autocertificazione.

L’Amministrazione pubblica, infatti, prevede l’uso di autocertificazioni e non dei certificati, i certificati possono essere esplicitamente richiesti soltanto nei rapporti tra privati. Pertanto, chi desidera utilizzare il titolo conseguito tramite l’esame del CLAM per un concorso pubblico dovrà semplicemente produrre un’autocertificazione in cui attesta di aver conseguito presso il CLAM il livello X. Sarà l’Amministrazione a scegliere di verificare o meno la veridicità di quanto dichiarato dal candidato.

Chi, nonostante ciò, desidera materialmente avere anche il certificato cartaceo deve seguire la procedura amministrativa prevista dalla legge, compilando il seguente modulo.