DA LUGLIO ESAMI IN MODALITÀ MISTA E LAUREE IN PRESENZA


 

  • Si sono svolte ieri le sedute di Senato e Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo, nel corso delle quali il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, ha annunciato  le principali misure previste per la fase 3.

    Esami di profitto

    • Gli esami si svolgeranno in modalità mista. Gli studenti potranno recarsi nelle aule universitarie per svolgere in sicurezza e col distanziamento opportuno gli esami in presenza, ma per motivi logistici (studenti fuorisede o pendolari), di salute o altre ragioni di necessità, gli studenti potranno svolgere l’esame in modalità telematica. I dettagli verranno resi noti  nei prossimi giorni.
    • Gli esami saranno svolti esclusivamente in modalità orale.
    • Gli studenti che contano di sostenere gli esami in presenza dovranno comunicarlo al docente 48 ore prima dell’appello inviando una mail.

    Lauree

    • Le Lauree di Luglio saranno svolte in presenza.
    • Le aule saranno appositamente adibite e sarà garantita la sicurezza e la sanificazione.
    • Potranno essere presenti massimo 4 accompagnatori per ogni studente, ma si valuteranno i dettagli coi singoli Coordinatori in base alle dimensioni delle aule.

    Tirocini

    • Le attività di tirocinio potranno svolgersi in presenza.
    • Per l‘area sanitaria è previsto lo svolgimento in presenza secondo la supervisione dei direttori di Dipartimento.
    • Per i corsi con ampio numero di studenti si procederà valutandone le peculiarità.

    Tesisti

    Per le attività di ricerca tesi lo studente col relatore potranno concordare le attività in presenza, secondo le eventuali indicazioni dei direttori di Dipartimento.