Al via l’indagine di rilevamento dei bisogni e della qualità percepita dagli studenti sui servizi


E’ stata avviata, a cura della Commissione Customer, l’indagine di rilevamento dei bisogni e della qualità percepita – Anno 2019, che coinvolge gli studenti dell’Ateneo. Ciascuno di loro ha ricevuto una mail, in cui è indicato un link di collegamento con token unico e strettamente personale. L’iniziativa rientra nel processo di revisione dei principali servizi rivolti all’utenza che l’Università degli Studi di Messina ha avviato con l’obiettivo di migliorare gli standard di qualità, rivolgendo particolare attenzione alle esigenze dei suoi principali fruitori.
Rispondendo alle domande ogni studente collaborerà al miglioramento dei servizi offerti dall’Ateneo e, se vorrà, potrà dare utili suggerimenti che saranno attentamente vagliati. L’indagine richiede poco tempo per il suo completamento e viene svolta in forma anonima.
Si potrà partecipare fino al prossimo 25 Ottobre. E’ possibile inoltre inviare suggerimenti, riflessioni e chiedere assistenza tecnica all’indirizzo e-mail dedicato: customer@unime.it.