Servizi Disabilità DSA


 

Per venire incontro alle diverse esigenze e limitare possibili disagi ai nostri studenti, il Delegato Rettorale ai servizi disabilità e DSA e il personale dell’Unità di Staff “Servizi disabilità/DSA” ricevono esclusivamente su appuntamento da concordare via e-mail ai seguenti indirizzi:

Servizi disabili

 

Delegato Rettorale ai servizi disabilità e DSA

Prof.ssa Fiammetta Conforto
tel.: 090 676 8318
e-mail: fiammetta.conforto@unime.it

 

Unità Operativa “Servizi disabilità/DSA”

Davide Savasta (Responsabile dell’Unità)
tel.: 090 676 8986
e-mail: servizi.dd@unime.it

Marisa Currao
tel.: 090 676 5066
e-mail: servizi.dd@unime.it

Benefici Ersu


 

E.R.S.U. di Messina mette a concorso i seguenti benefici:

Borse di studio: riservate agli studenti in possesso dei requisiti di merito e di reddito

Contributi affitto: per studenti che frequentano le sedi distaccate di Noto, Priolo e Reggio Calabria e per studenti che frequentano la sede universitaria di Messina e che risiedono oltre 45 km dalla stessa, che trovandosi in situazioni particolari, che dovranno essere opportunamente documentate e valutate da una apposita commissione, prendono alloggio presso strutture private e/o pubbliche, a titolo oneroso, per un periodo non inferiore a dieci mesi;

Borse di studio per la mobilità internazionale: riservate a studenti idonei alla borsa di studio e agli studenti, con reddito superiore sino al 40% del limite massimo dei valori reddituali (ISEE ed ISPE), aventi i requisiti di merito previsti;

Premio di laurea: riservato a studenti, idonei della Borsa di Studio che hanno conseguito il titolo di laurea triennale, di laurea magistrale o di laurea magistrale a ciclo unico entro la durata prevista dai rispettivi ordinamenti didattici

Ersu Messina

CdS in PSICOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE – A.A. 2021/2022


Il corso di studi

Il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive ha l’obiettivo generale di fornire una conoscenza avanzata dei contenuti e dei metodi delle discipline psicologiche di base integrandole con le conoscenze teoriche, metodologiche e delle modalità di intervento e valutazione propri della psicologia clinica, della psicologia della riabilitazione e del potenziamento nel più ampio quadro delle scienze cognitive contemporanee.

Obiettivo qualificante di questa laurea magistrale è quello di avvalersi delle scoperte evidence-based più recenti della neuropsicologia clinica e delle neuroscienze cognitive e di considerare l’intervento clinico all’interno di queste prospettive. Nello specifico la laurea magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive persegue un orientamento che si focalizza sugli aspetti psicobiologici e sulle sue risorse cognitive, emozionali, relazionali e comportamentali dell’individuo in modo da potenziarli agevolando un buon adattamento della persona all’ambiente in cui è inserito. Gli studenti della laurea magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive acquisiranno conoscenze relative ai principali modelli teorici dei processi cognitivi e le loro basi neurali, oltre alle conoscenze relative ai principali disturbi delle funzioni cognitive conseguenti a patologie evolutive, degenerative o acquisite. Inoltre, sarà dato ampio spazio all’applicazione dei modelli cognitivi al paziente psichiatrico e neurologico.

Perche’ scegliere la laurea Magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive

Lo scopo e’ quello di formare Psicologi con competenze cliniche in chiave neuroscientifica per consentire di:
1) Acquisire gli strumenti e le competenze di base per identificare deficit cognitivo/psicologici specifici, valutarne l’impatto sullo stato emotivo e sulla qualità di vita del paziente e adottare appropriati interventi riabilitativi. A tal proposito verranno approfondite le caratteristiche anatomo-funzionali di processi mentali attraverso modelli clinico-cognitivi, tecniche d’indagine neurofunzionale/elettrofisiologiche e strumenti psicometrici; Pertanto risulta essere cruciale l’attivita’ di tirocinio che potra essere svolta presso strutture clino-assistenziali altamente qualificate.
2) Acquisire gli strumenti e le competenze di base per svolgere ricerca negli ambiti della Psicologia declinata nelle sue diverse sfaccettature (e.g., cognitiva, sociale, sviluppo, clinica) attraverso la lente delle Neuroscienze Cognitive. Tutto cio’ avra’ luogo dedicando spazio all’attività pratica supervisionata presso i laboratori di ricerca sperimentale del Dipartimento COSPECS, e degli enti con cui il Dipartimento ha stipulato accordi di collaborazione, incluse strutture clinico/assistenziali e di ricerca di livello internazionale.

I laureati che avranno ottenuto l’abilitazione professionale potranno operare come liberi professionisti, e/o come dipendenti e/o consulenti in strutture sanitarie private, convenzionate e nel privato(in associazioni, cooperative, fondazioni), in Ospedali Pubblici e Aziende Sanitarie Locali.
I laureati interessati avranno la preparazione adatta ad affrontare la selezione per l’accesso al terzo livello di formazione clinica (Scuole di Specializzazione) e di ricerca (Dottorati di Ricerca).

Requisiti

Per l’ammissione al Corso di laurea è richiesto:

– il possesso del diploma di laurea triennale classe 34 e/o L-24 in Scienze e tecniche psicologiche conseguito su tutto il territorio nazionale ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo

– Possono essere ammessi anche studenti in possesso di qualsiasi diploma di laurea triennale, purché il titolo di studio già conseguito contenga almeno 88 CFU nei settori psicologici (M-PSI) e con almeno 8 CFU in ciascuno di essi (da M-PSI/01 a M-PSI/08). Tali CFU devono comunque essere già conseguiti all’atto dell’immatricolazione e possono essere stati acquisiti anche in master post-laurea di primo o secondo livello, o corsi equipollenti, ritenuti idonei dal Consiglio del CDL. È richiesta anche una conoscenza della lingua inglese (Liv.B1).

2. La verifica della preparazione dello studente (ex art. 6, comma 2 del D.M. 270/04) viene effettuata, prima dell’immatricolazione, da un’apposita Commissione nominata in seno al Consiglio di CdS.

3. La verifica si considera superata per coloro che abbiano riportato un voto di laurea non inferiore a 85/110.

4. Nell’eventualità che dalla verifica emergano carenze nella preparazione, il Consiglio di CdS, su proposta della Commissione, individua dei percorsi integrativi all’interno della laurea magistrale dipendenti dal risultato della verifica della personale preparazione, che devono comunque condurre al conseguimento della laurea magistrale con 120 CFU, senza attività formative aggiuntive

Obiettivi

Il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive ha l’obiettivo generale di fornire una conoscenza avanzata dei contenuti e dei metodi delle discipline psicologiche di base integrandole con le conoscenze teoriche, metodologiche e delle modalità di intervento e valutazione propri della psicologia clinica, della psicologia della riabilitazione e del potenziamento nel più ampio quadro delle scienze cognitive contemporanee. Obiettivo qualificante di questa laurea magistrale è quello di avvalersi delle scoperte evidence-based più recenti della neuropsicologia clinica e delle neuroscienze cognitive e di considerare l’intervento clinico all’interno di queste prospettive. Nello specifico la laurea magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive persegue un orientamento che si focalizza sui suoi profili psicobiologici e sulle sue risorse cognitive, emozionali, relazionali e comportamentali in modo da potenziarle agevolando un buon adattamento della persona all’ambiente in cui è inserito. Gli studenti della laurea magistrale in Psicologia e Neuroscienze Cognitive acquisiranno conoscenze relative ai principali modelli teorici dei processi cognitivi e le loro basi neurali, oltre alle conoscenze relative ai principali disturbi delle funzioni cognitive conseguenti a patologie evolutive, degenerative o acquisite. Inoltre, sarà dato ampio spazio all’applicazione dei modelli cognitivi al paziente psichiatrico e neurologico. L’obiettivo specifico è formare un professionista della psicologia con solide basi teoriche e metodologiche ma anche consapevole, sulla base dell’esperienza diretta, delle componenti applicative della propria disciplina. L’ordinamento e il piano di studi sono strutturati in modo da rispettare i criteri della certificazione EUROPSY, in modo che il laureato possa accedere a questa attestazione internazionale. Il Corso si articolerà in due differenziati curricula: uno più orientato alle attività riabilitative e terapeutiche, l’altro alla ricerca in ambito comparativo e neuroscientifico

Risultati

Lo psicologo neurocognitivo opera autonomamente nell’ambito degli interventi clinici, riabilitativi e di potenziamento rivolti a persone, coppie e famiglie nei diversi contesti, in particolare nelle aziende sanitarie pubbliche e private, nelle organizzazioni e nelle istituzioni di prevenzione, cura e assistenza alla persona. Si occupa inoltre di ricerca teorica o applicata nel campo delle neuroscienze cognitive integrandosi in équipe inter e multi-disciplinari per un più efficiente approccio agli obiettivi sanitari, terapeutici e di consulenza in sistemi esperti dedicati.

I laureati in psicologia e neuroscienze cognitive saranno in possesso di conoscenze avanzate nell’ambito della psicologia e delle neuroscienze cognitive. Rispetto alle conoscenze/competenze acquisite, sarà possibile annoverare i) la lettura critica di articoli scientifici; ii)  la capacità di utilizzare i principali strumenti per l’analisi in campo statistico; iii) la conoscenza dei principali metodi di ricerca sperimentale e qualitativa; iv) l’acquisizione di competenze avanzate in campo clinico con particolare riferimento al colloquio psicologico, alla psicodiagnostica e alla psicoterapia. Un particolare spazio sarà, inoltre, dedicato all’apprendimento di conoscenze neuroscientifiche avanzate. Attraverso attività di laboratorio, il laureato acquisirà conoscenze di base nell’uso di diverse tecniche neuroscientifiche non invasive oltre che i possibili campi applicativi (es diagnostico/riabilitativo). Tutto ciò contribuirà ad incrementare le competenze del laureato in campo diagnostico, psicometrico e clinico oltre che gettare le fondamenta per un potenziale accesso alla carriera di ricercatore nel settore della psicologia e delle neuroscienze cognitive, cliniche e sociali.

I laureati magistrali del corso potranno svolgere le seguenti funzioni:

– Ottenere informazioni e chiarire bisogni tramite colloqui anamnestici e rilevazione di dati comportamentali e test cognitivi;

– Proporre e negoziare con i pazienti/utenti/clienti gli obiettivi terapeutici o di potenziamento raggiungibili;

– Scegliere e applicare strumenti finalizzati alla rilevazione di indici di funzionamento psicobiologico, comportamentale e cognitivo in contesti terapeutici o di ricerca;

– Scegliere e utilizzare strumenti per l’individuazione di modalità relazionali individuali o di gruppo con particolare attenzione agli effetti prodotti dagli aspetti cognitivi, emozionali e di controllo del comportamento;

– Utilizzare tecniche valide per la valutazione delle competenze comunicative e relazionali in differenti contesti sociali e ambientali;

– Utilizzare appropriatamente e approfonditamente laboratori e strutture specifiche della ricerca sperimentale nell’ambito delle neuroscienze cognitive e della psicologia comparata.

 

Scadenze e tasse A.A. 2021-2022


 

• Scadenze e Tasse

• Scopri come attivare lo Spid
• Video-guida per l’immatricolazione (Versione italianaEnglish version)

• Avvia la procedura on line di immatricolazione

• Vuoi essere supportato nella procedura di immatricolazione?

• L’Infopoint fornirà un servizio di assistenza alle immatricolazioni. Contattaci!

• Corsi di laurea ad accesso libero, scadenza immatricolazioni 30 settembre 2021

Corsi ad accesso programmato locale, per le scadenze consulta i bandi

Aggiornamento Procedura Assegnazione Tesi


 

Procedura di assegnazione tesi lauree triennali e magistrali – Dipartimento Cospecs 

Lo studente deve scaricare il modulo allegato, compilarlo, farlo firmare digitalmente dal relatore col quale ha precedentemente concordato l’argomento della tesi e inviarlo IN FORMATO PDF (NO JPG) a:
richiestatesicospecs@unime.it
Successivamente lo studente riceverà una mail con l’assegnazione protocollata
NON E’ NECESSARIO INVIARE ASSEGNAZIONI TESI ALL’UFFICIO PROTOCOLLO (NE’ DA PROTOCOLLARE NE’ PROTOCOLLATE)

N.B. per problemi contattare la segreteria di Direzione ai seguenti numeri telefonici 090 6765080 / 090 6765148 e-mail: richiestatesicospecs@unime.it  (non inviate due volte l’assegnazione tesi)

Si fa presente che il modulo per l’assegnazione tesi di laurea va inviato OBBLIGATORIAMENTE tre mesi prima della data presunta di laurea per le lauree triennali e sei mesi prima della data presunta di laurea per le lauree magistrale.

L’assegnazione tesi ha validità 24 mesi

Procedura di assegnazione tesi – Dipartimento COSPECS | Universita’ degli Studi di Messina (unime.it)

Prorogata al 31 agosto la terza rata del Contributo Onnicomprensivo Annuale per l’a. a. 2020/2021


Prorogata al 31 agosto la terza rata del Contributo Onnicomprensivo Annuale per l’a. a. 2020/2021

 A causa del permanere della situazione emergenziale che ha avuto pesanti riverberi sulle condizioni economiche delle famiglie e rinnovando, anche in questo particolare ambito l’attenzione dell’Ateneo alle istanze del corpo studentesco,  è stato siglato il decreto che proroga la scadenza del termine per il pagamento della terza rata del Contributo Omnicomprensivo Annuale (COA), già prevista per il 30 giugno 2021, al 31 agosto 2021.
Resta inteso che coloro i quali vorranno sostenere la prova finale di laurea nella sessione di luglio per l’a. a. 2020/2021 dovranno, comunque, risultare in regola con il pagamento dell’intero contributo onnicomprensivo annuale all’atto del controllo amministrativo.