TIROCINIO CURRICULARE DURANTE I TRE ANNI DEL CORSO DI LAUREA L24


La prima fase consiste nel presentare i moduli per l’attivazione del tirocinio :

1. richiesta tirocinio (allegato)

2. modulo “PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO”(allegato). Questo documento deve essere presentato in originale e debitamente firmato dallo studente e dall’ente ospitante che deve apporre il timbro in originale. Il documento deve essere compilato con cura soprattutto per ciò che concerne gli OBIETTIVI FORMATIVI ossia ciò di cui lo studente si occuperà durante il periodo di tirocinio.

La commissione tIrocini del Corso di Studi valuterà la validità del progetto formativo e di orientamento e in caso di esito positivo assegnerà un tutor universitario che seguirà lo studente nello svolgimento del periodo del tirocinio.

L’ente ospitante avrà cura di annotare le ore di tirocinio effettuate sul  libretto delle attività formative in possesso dello studente.

A conclusione del periodo di tirocinio lo studente deve presentare

1. “Attestazione di effettuazione tirocinio” (Dichiarazione delle Competenze). Questo documento deve essere compilato dall’ente ospitante, il quale esprimerà una valutazione dello studente. L’ente ospitante oltre alla firma deve apporre il proprio timbro, possibilmente utilizzando carta intestata.

2. “Registro di tirocinio”. Questo documento deve riportare le ore di tirocinio svolte dallo studente e dovrà essere debitamente firmato e timbrato dall’ente ospitante.

3. Relazione a cura dell’ente ospitanteDA COMPILARE E RESTITUIRE ALL’UFFICIO STAGE E TIROCINIO A CONCLUSIONE DEL TIROCINIO (N.B. SI RACCOMANDA DI SPECIFICARE IL NUMERO DELLE ORE DI TIROCINIO SVOLTE DALLO STUDENTE).

NOTA BENE: LA MANCANZA DI UNO DEI DOCUMENTI DESCRITTI  NON CONSENTIRA’ LA REGISTRAZIONE DEL TIROCINIO

I REQUISITI PER L’ACCESSO ALLO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO SI RIMANDA AL REGOLAMENTO VIGENTE.

 didattica.cospecs@unime.it